Cosa sono le notifiche?

Le notifiche sono un modo per avere informazioni importanti da una dashboard di CrowdTangle inviata tramite e-mail o Slack a te o ai tuoi colleghi.
 

Perché dovrei usare le notifiche?

  • Per sapere quali sono i tuoi post con prestazioni superiori alla media ogni settimana
  • Per inviare i dati della leaderboard al tuo team prima di revisioni operative mensili
  • Per individuare contenuti con prestazioni elevate in tempo reale
  • Per sapere quando un influencer rimanda ai tuoi contenuti

Come faccio a usare le notifiche?

Panoramiche delle notifiche:

È possibile creare, modificare o eliminare le notifiche nella sezione Notifications di CrowdTangle, accessibile da due posti: dalla tab Notifications di una lista o ricerca salvata o nella sezione globale Notifications nella barra di navigazione sinistra.  

  

Le notifiche possono essere ricevute come e-mail o, in alcuni casi, come messaggi su un canale Slack.  Ognuna può essere collegata a specifiche liste o ricerche salvate, per cui è collegata anche a una specifica dashboard. Le notifiche create dalla tab Notifications di una lista o ricerca saranno collegate automaticamente a quella lista o ricerca.  Le notifiche create dalla sezione globale Notifications non sono collegate a nessuna lista o ricerca per impostazione predefinita.  Una notifica può riferirsi solo a una piattaforma alla volta.  

  

Le notifiche e-mail vengono inviate da feedback@crowdtangle.com.  Alcune organizzazioni potrebbero dover aggiungere alla whitelist questo indirizzo e-mail per evitare che le notifiche vengano filtrate come spam. Contatta il tuo reparto IT per assicurartene.

Nota: solo gli utenti delle dashboard con accesso completo possono creare o modificare le notifiche.  Gli utenti di sola lettura possono solo iscriversi alle notifiche esistenti.

Configurazione delle notifiche Slack:

Dal 2019, ti basta accedere alla sezione Notifications nella tua dashboard, quindi selezionare un avviso virale o di reindirizzamento e cliccare su "Add to Slack" (Aggiungi a Slack). Così facendo, visualizzerai una schermata di autorizzazione di Slack dove puoi selezionare il #canale appropriato in cui pubblicare. Se vuoi cambiare il canale in un momento successivo, disabilitalo; vedrai nuovamente il pulsante "Add to Slack" (Aggiungi a Slack) e potrai selezionare un #canale diverso. 

Se si tratta di un nuovo avviso, non vedrai il pulsante "Add to Slack" finché non clicchi su "Create & Subscribe" (Crea e iscriviti).

Puoi eseguire questa operazione per un numero illimitato di avvisi virali o di reindirizzamento. Tuttavia, questa integrazione non supporta riepiloghi o notifiche della leaderboard. 

Tieni presente che sostituisce l'integrazione Slack precedente che usava i webhook in entrata. Per fortuna, adesso è molto più facile configurarlo! 

Creazione di notifiche e-mail:

Assegnazione di un nome alle notifiche: ogni notifica comprende un nome e un oggetto.  Quando scegli un nome, pensane a uno il più specifico possibile.  In questo modo, sarà più facile distinguere le notifiche se hai bisogno di modificarle di nuovo in seguito.  Allo stesso modo, è importante che l'oggetto e il nome della notifica coincidano.  Quando qualcuno riceve una notifica e-mail, vedrà solo l'oggetto dell'e-mail.  Se il nome della notifica e l'oggetto dell'e-mail non coincidono, l'aggiunta o la rimozione di persone in un momento successivo può essere difficile.

 

Iscrizione/rimozione delle persone dalle notifiche:  quando viene creata una notifica e-mail, puoi tornare indietro e usare la sezione Subscriptions (Iscrizioni) per attivare la notifica per determinate persone.  Puoi attivare la notifica per chiunque, indipendentemente dal fatto che abbia un account CrowdTangle o meno, ma è importante far sapere in anticipo alle persone che attiverai la notifica per loro!  

 

Se il cursore accanto al nome di qualcuno è blu, la persona riceverà la notifica.  Se il cursore grande accanto al nome della notifica è blu, significa che tu riceverai la notifica.  Se clicchi sul cursore e diventa grigio, la notifica verrà disattivata.

 

Programmazione delle notifiche:  i riepiloghi e le notifiche delle leaderboard devono essere programmati in modo che vengano inviati in orari specifici  (gli avvisi virali e di reindirizzamento non vengono programmati in anticipo, vedi di seguito). Quando programmi una notifica, puoi scegliere di inviarla ogni giorno, settimana, mese, con una certa cadenza o con una frequenza personalizzata.  

Se selezioni la programmazione cadenzata, il riepilogo verrà inviato con una cadenza di una o più ore dal lunedì al venerdì.  Puoi impostare l'invio della notifica ogni ora, due, tre, quattro o sei ore.  Puoi scegliere di inviare il riepilogo anche nei fine settimana se vuoi.
 

Tipi di notifiche

Sono quattro i principali tipi di notifiche:

  • Digest (Riepilogo): un riepilogo dei post per ricerca o lista
  • Leaderboard: la classifica delle Pagine e degli account in una ricerca o una lista
  • Viral Alert (Avviso virale): la notifica immediata di post con prestazioni superiori alla media in una ricerca o lista (integrazione Slack disponibile)
  • Referral Alert (Avviso di reindirizzamento): la notifica immediata quando una Pagina o un account popolare condivide uno dei tuoi post (integrazione Slack disponibile) 

Riepilogo

Clicca qui per vedere un esempio di riepilogo.

I riepiloghi vengono usati per inviare a te o a qualcuno nel tuo team una raccolta di post in base al periodo di tempo, ai filtri delle prestazioni e al tipo di post.  Ecco alcuni esempi classici di riepiloghi:

  • Top 10 dei post con prestazioni superiori alla media delle tue Pagine o dei tuoi account
  • Top 10 dei post per interazioni totali di una lista delle concorrenza
  • Riepilogo delle notizie dell'ultima ora da un giorno all'altro

È possibile personalizzare i riepiloghi in diversi modi:

Programmazione: post di un anno fa

I riepiloghi sono una notifica programmata, ovvero vengono inviati a intervalli predefiniti  (consulta la sezione "Programmazione delle notifiche" sopra).  Se programmi un riepilogo giornaliero, settimanale o con cadenza personalizzata, avrai la possibilità di ricevere i post di un anno prima.  Questi riepiloghi sono retrospettivi: anziché ricevere i post recenti, riceverai i post dello stesso periodo nell'anno precedente.  Possono fungere da utili promemoria di anniversari di eventi rilevanti, offrendoti importante contesto per il tuo ciclo di notizie attuale.  

Liste e ricerche salvate

I riepiloghi devono essere collegati almeno a una ricerca salvata (Saved Search) o una lista (List), ma possono essere collegati anche a una combinazione di ricerche salvate e liste.  In questi casi, il riepilogo aggregherà i post di ogni ricerca/lista e determinerà quali inviare in base alle personalizzazioni scelte su "Advanced Options" (Opzioni avanzate).
 

Opzioni avanzate

Ranking Type (Tipo di classifica): i riepiloghi determineranno quali post inviare in base, in parte, al tipo di classifica che scegli.  Le opzioni sono identiche ai filtri delle prestazioni (Performance Filters) nella tab Posts delle liste e ricerche salvate.  Per maggiori informazioni su cosa significano queste opzioni, leggi il nostro articolo Post e dati statistici dei post qui.

Type of Post to Include (Tipo di post da includere):  per impostazione predefinita, un riepilogo invierà post di qualsiasi tipo, ma puoi configurarlo affinché includa solo i post di un certo tipo.  Ad esempio, puoi scegliere specifici tipi di post con video o anche solo i contenuti brandizzati (in una dashboard di Facebook).

Number of Posts (Numero di post): i riepiloghi invieranno per impostazione predefinita i dieci post più popolari in base alle altre opzioni che hai selezionato, ma puoi modificare questo numero a seconda delle tue esigenze.

Minimum Interactions (Numero minimo di interazioni):  puoi filtrare i contenuti che non raggiungono una determinata soglia di interazioni.  Può essere utile quando su Ranking Type (Tipo di classifica) viene scelta l'opzione Overperforming (Prestazioni superiori alla media) o Underperforming (Prestazioni inferiori alla media).

Custom Weights (Peso personalizzato): CrowdTangle ti permette di controllare come viene calcolato il punteggio per le prestazioni superiori alla media (overperforming score) per una particolare notifica.  Puoi scegliere di rimuovere del tutto alcuni tipi di interazioni dal punteggio oppure di dare un peso maggiore a determinate interazioni.  È utile nei casi in cui vuoi esaminare contenuti che sono particolarmente efficaci nel generare uno specifico tipo di interazione, ad esempio "Mi piace", commenti o condivisioni.

 

Leaderboard

Clicca qui per vedere un esempio di una notifica della leaderboard.

Le notifiche della leaderboard sono un modo per inviare i dati di una leaderboard direttamente a qualcuno anziché obbligarlo a consultare la dashboard per ottenere le informazioni.  Ecco alcuni esempi classici di notifiche delle leaderboard:

  • Una classifica settimanale delle prestazioni delle interazioni relativa a te e ai tuoi affiliati
  • Un aggiornamento mensile sulla concorrenza che mette a confronto te e i tuoi rivali
  • Un'analisi sulla crescita del mercato

A differenza della tab Leaderboard, le notifiche delle leaderboard si concentrano su un'unica metrica.  Quando configuri la notifica, puoi scegliere quale metrica vuoi ricevere:

Total Interactions (Interazioni totali): è l'impostazione predefinita per le leaderboard e classificherà le Pagine o gli account nella lista o ricerca in base al numero combinato di interazioni che i loro contenuti hanno ottenuto in un determinato intervallo di tempo.

Interaction Rate (Tasso di interazioni): classificherà le Pagine o gli account in base al tasso di interazioni della leaderboard.  A differenza del tasso di interazioni dei post, il tasso di interazioni della leaderboard viene calcolato dividendo le interazioni totali ottenute da una Pagina o un account in uno specifico intervallo di tempo per il numero di post di quell'intervallo di tempo.  Il risultato viene poi diviso di nuovo per il numero medio di "Mi piace" sulla Pagina/follower dell'account che la Pagina/l'account ha registrato in quell'intervallo di tempo.  Il numero finale viene infine convertito in una percentuale. 

Total Posts (Post totali):  questa metrica ignorerà i dati delle interazioni per i post di una Pagina o un account e li classificherà solo in base al numero di post di quell'intervallo di tempo.  

Account Size (Dimensioni dell'account): questa metrica classifica le Pagine e gli account in base al numero di "Mi piace" sulla Pagina o follower dell'account. 

Account Growth (Total) (Crescita dell'account in totale): questa metrica classifica le Pagine e gli account in base al numero grezzo di "Mi piace"/follower che ogni Pagina/account ha ottenuto nell'intervallo di tempo della notifica.

Account Growth (%) (Crescita dell'account in percentuale): a differenza di quella precedente, questa metrica classifica le Pagine e gli account in base alla percentuale di crescita che ogni Pagina/account ha registrato in relazione a follower/"Mi piace" nell'intervallo di tempo della notifica  (i nuovi "Mi piace"/follower vengono divisi per il totale dei "Mi piace"/follower e il risultato viene convertito in una percentuale).

Video Views (Visualizzazioni del video): questa metrica si concentra interamente sul numero di visualizzazioni del video che ogni Pagina/account ha ottenuto nell'intervallo di tempo preso in considerazione per la notifica.

Send As Excel Report (Invia come report Excel): se attivi questa opzione, la notifica verrà inviata in formato .csv e potrai combinare con facilità i dati con altre origini di dati se usi un programma come Excel.
 

Avviso virale

Clicca qui per vedere un esempio di avviso virale.

Gli avvisi virali vengono usati per fornire notifiche in tempo reale quando i contenuti di una determinata lista o ricerca salvata raggiungono uno specifico punteggio per le prestazioni superiori alla media, informandoti proprio quando i tuoi contenuti iniziano a essere virali.

Gli avvisi virali possono essere usati per individuare contenuti da mettere in evidenza o per tenere d'occhio notizie in corso di cui la concorrenza ha iniziato a occuparsi.

Gli avvisi virali possono essere personalizzati in questi modi:

Minimum Score for Notifications (Punteggio minimo per le notifiche): gli avvisi virali vengono attivati quando i contenuti di una lista o ricerca salvata raggiungono un punteggio per le prestazioni superiori alla media impostato qui.  Quando configuri per la prima volta gli avvisi virali, è opportuno puntare in alto e abbassare il punteggio successivamente, se necessario, per evitare di inondare la posta di avvisi.

Enable Slack (Abilita Slack): Se hai configurato le notifiche Slack nella tua dashboard (vedi Notifiche Slack all'inizio di questo articolo), puoi impostare un avviso virale per inviare un messaggio a uno specifico canale Slack attivando questa opzione e inserendo il nome del canale Slack qui  (assicurati di includere il cancelletto davanti al nome).
 

Opzioni avanzate

Get Notified On Every Post (Ricevi notifiche per ogni post): se lo desideri, puoi bypassare la soglia del punteggio per le prestazioni superiori alla media e far sì che l'avviso virale si attivi ogni volta che un nuovo post proviene da una Pagina o un account sulla lista o ricerca collegata all'avviso.  Può essere utile quando usi l'integrazione Slack per monitorare i tuoi contenuti, ma può diventare eccessivo se usi una notifica e-mail.

Skip Weekend Delivery (Salta l'invio nel weekend): gli avvisi virali non sono programmati, ma si attivano ogni volta che un contenuto raggiunge un determinato punteggio per le prestazioni superiori alla media.  Puoi però scegliere di evitare l'attivazione dell'avviso nei weekend.  

Custom Subject Line (Oggetto personalizzato):  gli avvisi virali hanno tutti un oggetto predefinito, ma puoi personalizzarlo se vuoi.  È assolutamente consigliato farlo per capire da quali avvisi provengono le notifiche.

Types of Posts to Include (Tipi di post da includere):  per impostazione predefinita, un avviso virale invierà post di qualsiasi tipo, ma puoi configurarlo affinché includa solo i post di un certo tipo.  Ad esempio, puoi scegliere specifici tipi di post con video o anche solo i contenuti brandizzati (in una dashboard di Facebook).

Minimum Interactions (Numero minimo di interazioni):  puoi filtrare i contenuti che non raggiungono una determinata soglia di interazioni. 

Custom Weights (Peso personalizzato):  CrowdTangle ti permette di controllare come viene calcolato il punteggio per le prestazioni superiori alla media (overperforming score) per una particolare notifica.  Puoi scegliere di rimuovere del tutto alcuni tipi di interazioni dal punteggio oppure di dare un peso maggiore a determinate interazioni.  È utile nei casi in cui vuoi esaminare contenuti che sono particolarmente efficaci nel generare uno specifico tipo di interazione, ad esempio "Mi piace", commenti o condivisioni.

Custom Weights - Facebook Live (Peso personalizzato - Facebook Live): se hai impostato Facebook Live come tipo di post dell'avviso, potrai anche scegliere che CrowdTangle determini il punteggio per le prestazioni superiori alla media del post semplicemente in base alle metriche delle visualizzazioni del video: le visualizzazioni totali (del post originale e delle condivisioni) o solo le visualizzazioni del post originale.  Troverai queste opzioni su Custom Weights (Peso personalizzato).
 

Avviso di reindirizzamento

Clicca qui per vedere un esempio di avviso di reindirizzamento.

Gli avvisi di reindirizzamento sono notifiche in tempo reale che vengono attivate quando nuovi contenuti corrispondono ai criteri di una ricerca salvata esistente.  In genere, sono usati per informarti quando qualcuno rimanda al tuo contenuto.

Per usare un avviso di reindirizzamento a questo scopo, devi prima creare una ricerca salvata per l'URL base della tua pubblicazione. A questo punto, escludi la lista delle tue Pagine e dei tuoi account dalla ricerca per assicurarti che individui solo i contenuti da fonti diverse dalla tua.

Dopo aver salvato la ricerca, puoi aggiungerla all'avviso di reindirizzamento per ricevere una notifica quando qualcuno rimanda ai tuoi contenuti da una Pagina o un account nel database di CrowdTangle.  

Sono disponibili alcune opzioni per personalizzare ulteriormente questa notifica:

Enable Slack (Abilita Slack):  se hai configurato le notifiche Slack nella tua dashboard (vedi Notifiche Slack all'inizio di questo articolo), puoi impostare un avviso di reindirizzamento per inviare un messaggio a uno specifico canale Slack attivando questa opzione e inserendo il nome del canale Slack qui  (assicurati di includere il cancelletto davanti al nome).

Page Likes Threshold (Soglia di "Mi piace" sulla Pagina):  puoi usare questo campo per indicare a CrowdTangle di ignorare Pagine o account che non hanno un numero minimo di follower/"Mi piace"; questo può aiutarti a concentrarti sugli influencer i cui contenuti potrebbero avere un impatto maggiore.

Skip Weekend Delivery (Salta l'invio nel weekend): gli avvisi di reindirizzamento non sono programmati, ma si attivano ogni volta che un contenuto raggiunge un determinato punteggio per le prestazioni superiori alla media.  Puoi però scegliere di evitare l'attivazione dell'avviso nei weekend.  

Domande? Commenti? Scrivi un'e-mail a support@crowdtangle.com.

Formazione: Iscriviti al nostro corso di Blueprint!

Did this answer your question?